GIANCARLO COMI

 

Nato a Carvico (BG) il 15.12.1947, si è laureato in Medicina e Chirurgia con 110/110 e lode nel 1973 e ha conseguito la specializzazione in Neurologia nel 1977.
Presso l’Istituto San Raffaele dal 1996 è primario del Servizio di Neurofisiologia Clinica, dal 2000 direttore della Divisione di Neurologia, dal 2001 direttore scientifico del Centro Sclerosi Multipla, dal 2002 direttore dell’Unità di Neuroriabilitazione.
È inoltre direttore scientifico del Centro Studi Sclerosi Multipla presso l’azienda ospedaliera “San Antonio Abbate” di Gallarate.
È attualmente professore straordinario di Neurologia e direttore della Scuola di Specializzazione in Neurologia all’Università Vita-Salute San Raffaele e titolare della cattedra straordinaria di Neurologia all’Università Complutense di Madrid.

Numerosissime le cariche scientifiche, tra cui: membro dell’Executive Committee of American Academy of Clinical Neurophysiology, membro dell’Executive Board of European Charcot Foundation for MS Researches, membro del Consiglio direttivo della Società Italiana di Neurologia, direttore scientifico dell’International School on Multiple Sclerosis, membro del Comitato Esecutivo European Committee for Treatment and Research in Multiple Sclerosis, direttore scientifico MS Accademia, presidente del Comitato Scientifico ARIN e, dal 2004, presidente della Società Italiana di Neurofisiologia Clinica.
L’attività di ricerca si è sviluppata lungo tre filoni principali: la neurofisiologia clinica, le neuropatie e la sclerosi multipla.
L’attività scientifica si riassume nella produzione di 512 articoli in estenso, di cui 310 su riviste recensite dal current content, di 16 libri e di circa 750 abstracts.
È Managing Editor di Topics in Neurosciences, membro dell’Editorial Board di: Eur Neurol, J Eur Neurol, Trends in Medicine, Neurological Sciences, Clinical Neurophysiology, The Lancet (Italia).
È revisore di numerose riviste scientifiche nazionali e internazionali.