GASTROENTEROLOGIA ED ENDOSCOPIA DIGESTIVA
Responsabile: Pier Alberto Testoni

È centro di eccellenza e di ricerca avanzata con la più vasta casistica in Italia per la diagnostica precoce e la terapia dei tumori del pancreas.
E' centro di riferimento regionale per malattia celiaca e colangite sclerosante.
Al suo interno si trovano le unità funzionali di:

   - Endoscopia digestiva
   - Ecoendoscopia (Ecografia Endoscopica)
   - Fisiopatologia Digestiva
   - Epato-Gastroenterologia Clinica

L'unità operativa ha la maggior casistica italiana di procedure eddoscopiche ed eco-endoscopiche diagnostiche e operative.

PRINCIPALI PATOLOGIE   

Le principali patologie trattate sono:
acalasia; calcolosi biliare; cirrosi epatica;dispepsia; esofagiti; epatiti croniche; gastrite cronica; incontinenza fecale primitiva e secondaria; infezione da Helicobacter pilori; malattia da reflusso gastro-esofageo; morbo celiaco;malattie infiammatorie croniche intestinali (morbo di Crohn e colite ulcerosa); morbo celiaco; neoplasie benigne e maligne dell’apparato digerente, vie biliari e pancreas; pancreatite acuta ricorrente; pancreatine cronica; pre-cancerosi dell'apparato digerente; pseudo ostruzione intestinale cronica; sindrome dell’intestino irritabile; stipsi cronica; ulcera peptica (ulcera gastrica/ulcera duodenale).



PRINCIPALI METODOLOGIE DIAGNOSTICHE E TERAPEUTICHE

Endoscopia:

   - 
endoscopia digestiva diagnostica e operativa;
   - endoscopia bilio-pancreatica diagnostica e operativa;
   - enteroscopia con videocapsula Given Imagin;
   - esofagoscopia con videocapsulaGiven Imagin;
   - chirurgia endoluminale.

Ecoendoscopia:
 
   - ecoendoscopia digestiva diagnostica e operativa;
   - ecoendoscopia bilio-pancreatica diagnostica e operativa;
   - ecoendoscopia del mediastino
   - ecoendoscopia bronchiale;
   - alcoolizzazione plesso celiaco per il trattamento del dolore pancreatico;
   - chirurgia endoluminale ecoendoguidata.

Fisiopatologia digestiva:

   -
manometria esofagea;
   - pH-metria 24 ore esofagea e gastrica;
   - pH-impedenziometria esofagea delle 24 ore;
   - bilimetria delle 24 ore;
   - manometria ano-rettale;
   - biofeedback (riabilitazione del pavimento pelvico);
   - valutazione della sensibilità viscerale mediante barostato elettronico.


CARATTERISTICHE
 

  • Posti letto:degenza; week-surgery; day surgery.
  • Ambulatori specialistici di:
    • endoscopia digestiva;
    • ecoendoscopia digestiva, del mediastino e del polmone;
    • fisiopatologia digestiva: per la diagnosi e la cura:
      • della stipsi
      • incontinenza fecale
      • malattie dell’esofago e reflusso gastroesofageo;
    • gastroenterologia per la diagnosi e la cura: 
      • delle malattie delle vie biliari
      • del pancreas
      • delle malattie infiammatorie croniche intestinali 
      • degli stati precancerosi dell’apparato digerente;
    • epatologia per la diagnosi e cura delle epatiti croniche e l’ipertensione portale
    • patologie specifiche.

 

LINEE DI RICERCA  

Principali linee di ricerca:

  • diagnostica precoce dei tumori del pancreas; dell'esofago, dello stomaco e del retto;
  • sviluppo di metodiche di immagine avanzata (alta definizione e contrast enhancement, optical coeherence tomography, microscopia confocale) per l'idenficazione precoce delle lesioni dell'apparato digerente, delle vie biliari e del pancreas;
  • chirurgia endoluminale delle lesioni pre-cancerose e dei tumori in fase iniziale dell'esofago stomaco e colon-retto;
  • chirurgia endoluminale della malattia da reflusso gastro-esofageo;
  • chirurgia edoluminale delle malattie del pancreas;
  • trattamento eco endoscopico delle lesioni focali del pancreas mediante criotermoablazione;
  • trattamento endoscopico del dolore pancreatico;
  • meccanismi di sviluppo della pancreatite acuta e sua prevenzione;
  • diagnostica e terapia della pancreatite acuta e ricorrente;
  • diagnostica e terapia della malattia da reflusso gastro-esofageo;
  • alterazioni funzionali del colon e del pavimento pelvico;
  • nuove metodiche di sedazione per l'endoscopia digestiva;
  • diagnostica dell'endometriosi del retto-sigma;
  • staging ecoendoscopico della neoplasia polmonare.


DIDATTICA  

Presso l’Università Vita-Salute San Raffaele:

  • Direzione della scuola di specializzazione di gastroenterologia;
  • Direzione e coordinamento del 'Corso integrato di malattie dell'apparato digerente' (Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia);   
  • Corso ‘Terapia delle malattie dell’apparato digerente’ nell'ambito del corso integrato di ‘Terapia medica’(Corso di Laure in Medicina e Chirurgia);
  • Corso ‘Procedure diagnostiche e terapeutiche in Gastroenterologia’ (Corso di laurea in scienze infermieristiche);
  • Corso 'Malattie dell'apparato digerente'(Corso di Laure in Medicina e Chirurgia);
  • Master Universitario Internazionale di II livello di Ecografia Endoscopica Diagnostica ed Operativa della durata di un anno accademico, rivolta a specialisti in Gastroenterologia italiani e stranieri;
  • Master Universitario Internazionale di II livello in Endoscopia Bilio-Pancreatica Diagnostica ed Operativa (ERCP), della durata di un anno accademico, rivolto a specialisti in Gastroenterologia italiani e stranieri.
  • Corsi residenziali di ecoendoscopia diagnostica ed operativa e di endoscopia bilio-pancreatica, con il patrocinio della Società Italiana di Endoscopia Digestiva (SIED), per il training “hands on” di queste discipline, mediante l’ausilio di simulatori computerizzati (centro di riferimento nazionale medico e chirurgico);
  • Corsi pratici per l'insegnamento della manometria esofagea ed ano-rettale e della pH-metria ed impedenzometria;
  • Congressi, incontri e corsi di formazioni accreditati ECM, organizzati presso il Parco Scientifico San Raffaele e su territorio Nazionale.

STAFF  

Testoni Pier Alberto – Direttore Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva; direttore cattedra di Gastroenterologia Università Vita-Salute San Raffaele; direttore scuola di specializzazione in Gastroenterologia
Arcidiacono Paolo – Gastroenterologo, responsabile unità funzionale Ecoendoscopia
Guslandi Mario – Gastroenterologo, responsabile unità funzionale Epato-Gastroenterologia clinica
Passaretti Sandro – Gastroenterologo, responsabile unità funzionale Fisiopatologia Digestiva

Carrara Silvia
– Gastroenterologo, endoscopia digestiva e ecoendoscopia 
Cavestro Giulia Martina – Gastroenterologo, endoscopia digestiva
Corsetti Maura
– Gastroenterologo, fisiopatologia digestiva
Fanti Lorella – Gastroenterologo, endoscopia digestiva ed endoscopia bilio-pancreatica
Giollo Patrizia – Gastroenterologo, fisiopatologia digestiva
Giussani Antonella – Gastroenterologo, endoscopia digestiva
Mariani Alberto – Gastroenterologo, endoscopia digestiva ed endoscopia bilio-pancreatica 
Mezzi Gianni – Gastroenterologo, endoscopia digestiva e ecoendoscopia 
Petrone Maria Chiara – Gastroenterologo, endoscopia digestiva ed ecoendoscopia
Radice Elisa – Gastroenterologo, endoscopia digestiva
Viale Edi – Gastroenterologo, endoscopia digestiva ed endoscopia bilio-pancreatica

Di Leo Milena – Medico specializzando
Notaristefano Chiara – Medico specializzando
Testoni Sabrina – Medico specializzando
Vailati Cristian – Medico specializzando
Zuppardo Raffaella – Medico specializzando 

Sana Fabiola - Caposala (tel. 02  2643 3461 sana.fabiola@hsr.it)
Candela Tiziana - Assistente di Direzione


NUMERI UTILI
 

Per prenotazioni SSN: 
   Tel. +39.02.2643.2643

Per prenotazioni in solvenza:  
   Tel. +39.02.2643.2020

Per prenotazioni fisiopatologia digestiva:
   Tel. +39.02.2643.2808

Per prenotazioni Ricoveri SSN:

   Tel. +39.02.2643.5607
   Email: palmeri.luana@hsr.it

Per prenotazione esami ecoendoscopia e ERCP (Colangio-Pancreatografia Endoscopica per via Retrograda
)
  Tel. +39.02.2643.5607 
  Email: palmeri.luana@hsr.it o sana.fabiola@hsr.it

Segreteria di Direzione

  Tel. +39.02.2643.2756


Unità Operativa di Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva
Settore R, piano -2
Istituto Scientifico Universitario San Raffaele
Via Olgettina, 60 - 20132 Milano (Italia)